Trekking

15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori

15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
15/09/2012 Ornica – Pizzo dei Tre Signori
Informazioni Sintetiche:
Dislivello: 1632 m.
Tempo di salita: 4 ore e 30
Difficolta : EE
Acqua sul percorso : si
Segnavia : 106

Ornica ore 7 del mattino.
Inizio qua un percorso lunghissimo lungo la val d’Inferno, che mi porta a toccare prima Baita Costa (m.1279), poi l’agriturismo d’Alpe (m.1415), Baita Ciarelli (m.1629) e Baita Pedroni (m.1800). Proseguo lungo il segnavia 106 passando sotto la sfinge, caratteristico torrione, e continuo fino alla “Bocchetta d’Inferno” (m.2306). Da qui è ben visibile il Pizzo Tre Signori che raggiungo tra roccette e sfasciumi percorrendo un’ultimo tratto della cresta nord. Croce in ferro eretta nel 1935 e punto di confine per le province di Bergamo,Como e Sondrio. Panorama bellissimo che spazia fino al Bernina, Monte Rosa e Ortles…