Escursioni sulla Neve, Trekking

22/04/2017 Monte Ferrante

22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
22/04/2017 Monte Ferrante
Informazioni Sintetiche:
Percorso: Colere – Monte Ferrante
Tempo Escursione: Circa 4 ore
Distanza: Circa 15 km
Ascesa: 1327 metri
Discesa: 1313 metri
Quota massima: 2427 metri
Quota minima: 1120 metri
Segnavia: Sentiero CAI 403 e tracce
Difficoltà: E

In compagnia di Giusi e Giuseppe parto dalla frazione Carbonera di Colere circa alle 8 del mattino. Ci incamminiamo sul classico segnavia CAI 403, sentiero comune alla salita che conduce al Rifugio Albani… Noi lo abbondiamo dopo poco meno di un’ora di cammino, risalendo le piste da sci, da poco chiuse, e proseguendo sotto la parete sud del Monte Ferrantino. Il panorama si apre sulla magnifica parete nord della Presolana e sulle vette Orobiche, che in questa bellissima giornata di sole si rivelano in tutta la loro bellezza. Con alcuni zig zag guadagniamo la poco distante cima del Monte Ferrante, dove a 2427 metri ci attende la croce di vetta.