Trekking

20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini

20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
20/03/2019 Giretto nella Valle dei Mulini
Informazioni Sintetiche:
Percorso: Rusio – Valle dei mulini
Tempo Escursione: Circa 3 ore
Distanza: 10,75 km
Ascesa: 570 metri
Discesa: 548 metri
Quota massima: 1470 metri
Quota minima: 885 metri
Segnavia: CAI 318
Difficoltà: E

Parti di buon mattino da Rusio, frazione di Castione della Presolana, per un giretto nella solitaria Valle dei Mulini. Il facile segnavia CAI 318 risale nella stretta e incassata vallata per circa 5 km, costeggiando le bellissime pareti di roccia e il piccolo torrente. Tra ponticelli di legno e pareti strapiombanti il sentiero prosegue, sbucando nei pressi della Malga Presolana (m.1500) con vista stupenda sulla vallata appena percorsa e sulla Regina delle Orobie. Un sentiero solitario tra il mormorare della acqua, il profumo dei fiori e il canto degli uccelli… Dopo una lunga pausa torno sui miei passi.